Voceditalia Top la Voce d'Italia - nuova edizione anno V n.211 del 7/30/2014
Voceditalia Top
Voceditalia Top
Logo Voce d'Italia
Voceditalia Top
Spettacolo
Foto Vasco Rossi: complessa situazione clinica

Il Komandante e' tornato a casa

Vasco Rossi: complessa situazione clinica

I medici garantiscono che non e' in fin di vita

Bologna - Doveva essere una degenza "lampo", ossia di poco più di due giorni a detta della portavoce del Blasco Tania Sachs per "esami di routine" mentre i giorni in clinica del rocker sono stati 22.

Un ricovero definito da molti "misterioso" durante il quale è stato diffuso un solo bollettino medico dal quale si evinceva una degenza di non brevissima durata e una situazione complessa che richiedeva la massima concentrazione e collaborazione del pool di specialisti che si dovevano occupare del Komandante

Ieri, per la felicità dei fan, Vasco Rossi è uscito dalla clinica di Villalba, con occhiali arancioni e cappellino in testa è salito in fretta su un'auto che lo aspettava ed è andato a casa, forse a Zocca, forse a San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna. Dove sia di preciso  è impossibile saperlo: il riserbo di Vasco e del suo staff è massimo.

Dovunque si trovi Vasco, che è uscito contro il parere medico dalla clinica, proseguirà la terapia che gli è stata prescritta per curare quella che sempre ieri il dott. Guelfi, direttore sanitario di Villalba,  ha dichiarato essere "una complessa situazione clinica".

"Non va certo a casa a morire", questa è stata l'unica pungente dichiarazione di Guelfi ma, passato lo spavento di ieri dove il rocker veniva dato per morto, e il momento di grande gioia per tutti quando Vasco è uscito dalla clinica, tutti si aspettavano oggi di vedere postato il primo "klippino" del Blasco che con la sua solita ironia doveva almeno ripetere le sue famose "4 parole: io sono ancora qua" e invece, il silenzio.

Eh già!

 
5/10/2012








Commenti a questo articolo (0)


Nessun commento attualmente inserito

Commenta questo articolo

Nome:
E-mail:
Titolo:
Commento:


Condizioni del servizio e Informativa
ex art. 13 Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Scaricala in PDF)
              Accetto - Non accetto       

Note:
-Si prega di inserire solo commenti riguardanti l'argomento dell'articolo.
-E' severamente vietato qualsiasi tipo di spam.






Youtube TVoce


«"La Voce d'Italia" Il 1° quotidiano indipendente online fondato e diretto da Marco Marsili. Vicedirettore Anna Belardi. Caporedattore centrale Daniele Orlandi. Responsabile TVoce Jonathan Minimo . Editore e proprietario: Elimar Srl, via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy - CF/P. IVA 06355480960 - REA MI 1886850. Direzione, redazione e luogo di stampa: via Ponte Seveso 35, 20125 Milano (MI), Italy. Iscr. Tribunale di Milano n. 215 del 28.3.2006. Contatti: - Advertising: - tel. 0239620017-0287156229 fax 0270030075. Provider-distributore: Blueitech - Via Ticino, 30 Monza - data centre Via F. Testi, 7 Milano - REA Monza e Brianza 1735555. Anno VII Copyright © 2007/2014 Elimar Srl. Responsabile trattamento dei dati (D.Lgs. 196/2003): il direttore responsabile pro tempore. Tutti i diritti sono riservati sensi della normativa vigente (lda 633/41). La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, su qualsiasi supporto e con qualunque mezzo, di tutto il materiale originale contenuto in questo sito (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i testi, le immagini, le elaborazioni grafiche, i video) è espressamente vietata in assenza di autorizzazione scritta.